Si Parla Di Progettare Insieme Il Futuro Oggi Alle Conversazioni Di Rossano Purpurea E Del Polo Liceale.

52 letture
3 minuti di lettura

MAURIZIO MUZZUPAPPA E LUCIA MORETTI A CONFRONTO SU INNOVAZIONE TECNOLOGICA, INCUBATORI DI IDEE E COWORKING.

Incontro strategico e da non perdere quello che si terrà oggi pomeriggio, come secondo momento del ciclo di CONVERSAZIONI PER RIPROGETTARE, incontri on line, patrocinati dall’Assessorato alla Cultura cittadino, con ospiti sempre di grande spessore, che si confrontano con i ragazzi del POLO LICEALE DI ROSSANO su tematiche di attualità, legate ai temi dell’imprenditorialità, della cultura e della consapevolezza del territorio.

Gli incontri sono organizzati dall’Associazione Rossano Purpurea all’interno del più ampio e articolato Percorso per le Competenze Trasversali e l’Orientamento FUTURE BEARERS.

E davvero di futuro, di opportunità per i giovani, di progettualità per lo sviluppo dei territori si parlerà nell’incontro odierno con il prof. Maurizio Muzzupappa, Delegato del Rettore Unical per il Trasferimento Tecnologico, e responsabile di TechNest, e la dott.ssa Lucia Moretti, Amministratore unico di Talent Gerden Cosenza e Presidente di Goodwill

Titolo della conversazione, che sarà interamente moderata e gestita dagli studenti, e a cui la comunità è invitata a partecipare, è, appunto, PROGETTARE INSIEME IL FUTURO. INNOVAZIONE TECNOLOGICA, INCUBATORI DI IDEE E COWORKING.

Maurizio Muzzupappa è Professore Associato presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale dell’Università della Calabria, è Presidente vicario del Consiglio del Corso di Studi in Ingegneria Meccanica, Direttore del Master in “Servizi di Prototipazione e Ricerca per le Nuove Tecnologie e i nuovi materiali” e del Laboratorio Didattico Progettuale di Alta Formazione “Design per il patrimonio artistico e culturale”. E’, inoltre, responsabile del team di studenti del Reparto Corse dell’Unical per la partecipazione alle gare internazionali Formula SAE. E’ responsabile di OR (Obiettivo Realizzativo) nei progetti COMAS (COnservazione programmata, in situ, di Manufatti Archeologici Sommersi) e IT@CHA (Tecnologie Italiane per applicazioni avanzate nei Beni Culturali).

Con lui si presenterà anche la realtà di TechNest, l’incubatore accademico dell’Università della Calabria, primo punto di riferimento per le imprese innovative nate dalle iniziative di creazione d’impresa dell’Ateneo e dell’intera regione, concepito per offrire a team di persone fisiche, spin-off e startup innovative l’accesso a programmi di incubazione, pre-incubazione e incubazione virtuale. Fisicamente si tratta di una struttura di 2.000 mq, con ben 20 locali attrezzati e un’area di coworking, 6 uffici amministrativi, una sala seminari multimediale e spazi comuni, che dal 2010 ha incubato oltre 30 start-up innovative. Per il ruolo acquisito nell’ecosistema dell’innovazione regionale e nazionale, TechNest è stato nominato dalla Regione Calabria eccellenza calabrese.

La dottoressa Lucia Moretti presenterà le due importantissime strutture innovative del Talent Garden Cosenza e di Goodwill. 

Talent Garden, fondato in Italia nel 2011, è il più importante operatore europeo di digital education nonché la più grande community in Europa di innovatori dell’ecosistema tech. Conta su un network edu-tech che comprende 12 paesi e si focalizza su dati, marketing, design, coding, digital HR e business, è che cresciuto notevolmente grazie all’acquisizione di Hyper Island, la business school svedese specializzata in digital education con un ampio ventaglio di corsi intensivi e programmi educativi accreditati, in questo periodo, tra l’altro, grazie all’unione con un player con un’esperienza di oltre 25 anni, stanno spianando la strada verso il futuro dell’education. La mission di Talent Garden è accompagnare la crescita di persone e organizzazioni creando opportunità di formazione e networking nell’ecosistema digitale. La struttura cosentina ha una sua scuola di formazione, che utilizza un approccio all’apprendimento innovativo e metodologie all’avanguardia; ospita oltre 4.500 innovatori all’interno della rete di campus in tutta Europa e ha
spazi pensati per generare nuove idee e collaborazioni all’interno di una community di startup, agenzie, grandi corporate, freelance, investitori, società di media e studenti, tutti uniti dalla stessa passione per l’innovazione digitale. Talent Garden, inoltre, supporta le aziende e le PMI attraverso l’analisi delle esigenze e l’elaborazione di progetti ad hoc, per guidare le imprese nei loro percorsi di trasformazione digitale.

GOODWILL è, invece, una realtà che guida scuole e aziende alla trasformazione digitale, educa i giovani alla cultura imprenditoriale, favorendo l’empowerment attraverso la formazione e l’innovazione. Co-creare, prendersi cura di ciò che ci circonda, progettare idee di rigenerazione urbana, conoscere persone nuove con cui (con)dividere spazi, momenti, attività e storie di sogni diventati realtà sono al centro dell’azione di Goodwill. 

Per seguire l’interessantissima conversazione, allora, sarà possibile collegarsi su piattaforma zoom alle ore 17 col seguente link

https://us02web.zoom.us/j/89978279696?pwd=clBqQ1hIZlpoZmJocVNnUERyMmxyQT09

ID riunione: 899 7827 9696

Passcode: 585661

Ass. Rossano Purpurea

Le finalità e azioni di “Rossano Purpurea” si inquadrano, quindi, nella volontà di contribuire al rilancio della nostra realtà cittadina e territoriale, mettendo a disposizione – in modo gratuito e volontario – competenze, tempo e, soprattutto, passione per puntare ad un’organizzazione sinergica dei servizi, ad una promozione strategica, alla scelta concreta e costante della strada della collaborazione per la risoluzione delle criticità.

Non ultimo, obiettivo dell’Associazione è quello di porsi come interlocutore attento, e si spera credibile, nelle diverse dinamiche che interessano lo sviluppo e il futuro della nostra terra.

Fare rete, cercare sinergie tra le tante positività esistenti, di diverso tipo, per costruire sistemi fruibili e comunicabili; per perseguire un’organizzazione efficiente; per provare ad essere efficaci.

Storia Precedente

Everyone Can Be A Changemaker: Carola Carazzone E Fabio Guida

Prossima Storia

‘U Tataranni i ‘ra marina di Schiavonea e la tragedia del 31 dicembre 1974